TRASLATE MY PAGE

domenica 9 novembre 2014

Perchè sprecare energia e denaro per ricaricare il proprio smartphone?



Domenico Garreffa

Il carica batterie solare è un ottima alternativa.

Esistono in commercio diversi dispositivi per ricaricare la batteria di un qualsiasi apparecchio portatile, gratuitamente e senza inquinare.
In rete se ne trovano di tutti i tipi e prezzi, per tutti i modelli di smartphone.
Sono sempre più numerosi i dispositivi a energia solare offerti dal mercato, oggi vi propongo accessori a energia solare a portata di portafogli.

caricatore solare piegehevole Anker 
I 4 pannelli solari, una volta ripiegati possono essere trasportati facilmente. Il peso è di circa 700 grammi. 
Grazie alla potenza di 2A in uscita è possibile ricaricare in modo rapido dispositivi come Tablet e smartphone con batteria superiore ai 3000 mAh.
La velocità di caricamento del Sony Xperia Z1 Compact, che ha una batteria da 2300 mAh,ha un ritmo di circa 1% ogni minuto e mezzo, in linea con il caricabatteria da parete. La stessa cosa accade con Htc One M8, si carica completamente in circa 2 ore e mezza.
Il prezzo è di circa 60€ su Amazon. (link QUI)


Solar Window Charger


Solar Window Charger contiene una batteria al litio ricaricabile 1400mAh e un cavo mini USB.
Le sue misure sono molto contenute: Lunghezza 11 cm, Larghezza 11 cm, Altezza 1,75 centimetri, peso 0.135 kg.
Ha 2 prese USB e Mini USB.

Ha una capacità produttiva della batteria di 5V, 500mA, ciò significa che tale caricabatterie a energia solare è perfetto per gli smartphone ma non adatto ai tablet. Il pannello solare è da 5,5V/130mA
Si ancora facilmente alla finestra ed è perfetto per caricare cellulari e lettori mp3.
Il prezzo è di circa 30€ su Amazon.(link QUI)

Il caricabatteria solare GBC

Equipaggiato con 5 batterie mini stilo AAA da 550 mAh (per un totale dunque di 2.750 mAh), fa il pieno di energia grazie alla luce del sole ed è poi in grado di ricaricare cellulari, smartphone e ogni altro dispositivo dotato di porta Usb.
Con 168x108x28 millimetri di dimensioni, il carica batteria solare GBC sta ovunque. Il suo funzionamento è semplice: è sufficiente aprirlo ed esporlo al sole per ricaricarlo. Quando il led da verde diventa rosso, significa che il carica batteria è pronto ad alimentare il vostro smartphone.

Si potrebbe proseguire con il reclamizzare prodotti dello stesso genere, in rete sono infiniti quelli che offrono energia pulita, proposti dai più grandi siti di vendita on line mondiali,(e-bay,amazon, Kijiji, ecc...) dallo zaino a celle fotovoltaiche, alla penna che accumula energia, ecc...
La scelta migliore sarà quella dell'utente che rivolgerà interesse alle energie alternative, maggiormente per quelle rivolte allo spreco quotidiano, come la ricarica del cellulare.
I prezzi ad oggi di questi dispositivi ad energia pulita non sono sempre alla portata di tutte le tasche, ma la ricerca nel miglioramento e nell'accessibilità economica dipende solo dalle vendite scaturite. 

Siamo tutti interessati alla nostra salute personale, senza preventivare che la nostra stessa salute deriva dalle terra che ci ospita, l'aria che respiriamo diventa sempre meno pulita, le malattie da inquinamento aumentano in modo esponenziale.
Migliorare il futuro dipende dalle ricerche sviluppate dalle nostre scelte.



Nessun commento :

Posta un commento