TRASLATE MY PAGE

giovedì 6 novembre 2014

Bottiglie di plastica in cambio di bonus: dove trovare i compattatori per guadagnare con la differenziata.



Marta Albè


Raccolta incentivante, o per meglio dire, quando la raccolta differenziata premia con buoni sconto e bonus sulla spesa e fa risparmiare. Ormai anche in Italia, come da anni avviene già in alcuni Paesi esteri, si stanno diffondendo in modo capillare compattatori e cassonetti intelligenti dove portare lattine e bottiglie di plastica.


Tra le aziende italiane che forniscono i compattatori e che creano accordi con supermercati e amministrazioni troviamo Garby e Eurven
Garby di recente è riuscito a portare la raccolta incentivante anche in carcere. Nella Casa Circondariale di Carinola – Sessa Aurunca (CE) verrà installato un eco-compaattatore per incentivare la raccolta differenziata, ricompensando i detenuti per il conferimento dei rifiuti nel raccoglitore automatico. Il progetto mira a rafforzare la sensibilità verso la tutela dell'ambiente di tutti i partecipanti.

Ecco le mappe che vi permettono di trovare i punti per la raccolta incentivante più vicini a casa nostra.

Garby
Garby è un azienda campana che dalla Terra dei Fuochi vuole diffondere in tutta Italia la raccolta differenziata che premia lo spirito ecologico dei cittadini. Mette a disposizione compattatori per la raccolta differenziata incentivante e il riciclo della plastica e dell'alluminio. Si tratta di contenitori per la raccolta differenziata che compattano tappi di plastica, bottiglie in PET o altro materiale plastico e rifiuti in alluminio, ad esempio le lattine, riducendone il volume fino all'80%. Questi eco compattatori vengono installati in luoghi pubblici, come scuole, musei e teatri, ma anche in aziende private, così tutti possono dare il proprio contributo per rendere il mondo più pulito. Il riciclo aumenta e le emissioni di Co2 diminuiscono.
Trova l'ecopoint Garby più vicino a te. Clicca qui per guardare la mappa.


Eurven

I cassonetti per la raccolta differenziata Greeny di Eurven permettono di conferire rifiuti di materiale differente, ad esempio plastica e alluminio, in modo che il compattatore ecologico riduca il loro volume fino al 90%. Nei cassonetti per la raccolta multimateriale i rifiuti di materiali diversi vengono separati automaticamente e poi compattati. Esistono diversi cassonetti Greeny che possono essere adatti per la raccolta di PET, plastica e alluminio, ma anche per vetro, organico, lampadine, Tetrapak e altro ancora. Sempre all'insegna del rispetto dell'ambiente e del desiderio di città più pulite.
Trova il punto Greeny Eurven più vicino a te. Clicca qui per guardare la mappa.

Questi sono i più diffusi, ma esistono anche altre aziende che forniscono i compattatori per guadagnare dai rifiuti che si stanno diffondendo in tutta la Penisola persino negli uffici per riciclare i bicchierini del caffè. Una cosa impensabile solo qualche anno fa quando con grande invidia guardavamo all'estero.



Fonte: Greenme

Nessun commento :

Posta un commento