TRASLATE MY PAGE

mercoledì 20 marzo 2013

La giornata mondiale della felicità: Utopia mondiale.


Oggi 20 marzo si festeggia per la prima volta la giornata mondiale sulla felicità ,lo ha stabilito l’Assemblea generale dell’ONU, Il 20 marzo di ogni anno si celebrerà questa giornata che proclama il diritto di tutti gli uomini a ricercare i modi della propria felicità,e impegna tutti i governi a far sì che questo diritto sia garantito ai cittadini di tutto il mondo. 
Partendo dal presupposto che in Italia tuttora non abbiamo un governo, che si possa interessare a questo diritto,ma anche guardando le notizie nel resto del mondo non vedo reali situazioni da indurre alla felicità, tenendo presente che la felicità e uno stato d'animo che non si aziona a comando ,ritengo che questa festività sia una utopia.
La felicità è una sensazione che solo i bambini ,privi di razionalità possono esprimere quotidianamente, ma appena la ragione ha il sopravvento sulle emozioni,cambiano gli stati d'animo e ci si confronta con la realtà,che sopratutto in questi periodi non crea paesi felici.
La felicità non potrà mai essere un diritto,la felicità è un momento illusorio di vita,dalla quale dipende la nostra esistenza.
Forse un domani,quando si impegneranno a sviluppare paesi sereni saremo più felici.

Ma l'ONU non aveva altro da pensare?







Nessun commento :

Posta un commento